Tutti a “pestare” ad Avegno

Grande successo per l’iniziativa che ha visto protagonisti grandi e piccini

Successo oggi per la “pestata” collettiva ad Avegno “Firma e pesta” per sostenere la candidatura del pesto al mortaio come Patrimonio dell’Unesco.

Nonostante la pioggia tante persone, famiglie e bambini, sono arrivate per firmare e partecipare alla festa collettiva della pestata, a dimostrazione della grande e diffusa sensibilità dei cittadini nei confronti del patrimonio gastronomico del nostro territorio.

Seguita da una dimostrazione di trofie fatte a mano, tradizione dell’entroterra del Golfo Paradiso e da un canto collettivo in onore del “Re Pesto”.

Le immagini della “pestata”

  

  

  

  

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *